Istituto
Tecnico
Settore
Tecnologico
Via Interna 7, 33170 Pordenone
Tel. 0434 365331 - Fax 0434 365400
e-mail: pntf01000a@istruzione.it
PEC: pntf01000a@pec.istruzione.it
C.F. 80007410931

PROFILO DEL DIPLOMATO IN ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA:

  • ha competenze specifiche nel campo dei materiali elettrici ed elettronici, delle tecnologie costruttive dei sistemi elettrici ed elettronici, delle macchine elettriche, della generazione, elaborazione e trasmissione dei segnali elettrici ed elettronici, dei sistemi per la generazione, conversione e trasporto dell’energia elettrica e dei relativi impianti di distribuzione;
  • nei contesti produttivi d’interesse, esprime le proprie competenze nella progettazione, costruzione e collaudo dei sistemi elettronici e degli impianti elettrici civili ed industriali;
  • è in grado di programmare controllori e microprocessori;
  • opera nell’organizzazione dei servizi e nell’esercizio di sistemi elettrici ed elettronici complessi;
  • è in grado di sviluppare e utilizzare sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi e apparati elettronici;
  • conosce le tecniche di progettazione, controllo ed interfacciamento mediante software tecnico dedicato;
  • integra conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell’automazione industriale di produzione e controllo dei processi produttivi;
  • interviene nei processi di conversione dell’energia elettrica, anche da fonte alternativa, e del loro controllo, per ottimizzare il consumo energetico e adeguare gli impianti e i dispositivi alle normative di sicurezza;
  • è in grado di esprimere le proprie competenze, nell’ambito delle normative vigenti, nel mantenimento della sicurezza sul lavoro e nella tutela ambientale;
  • è in grado di pianificare la produzione dei sistemi progettati; descrive e documenta i progetti esecutivi ed il lavoro svolto, utilizza e redige manuali d’uso; conosce ed utilizza strumenti di comunicazione efficace e di team-working per operare in contesti organizzati.

 

L’indirizzo di studio si articola in tre aree opzionali di approfondimento, nel nostro Istituto è presente l’articolazione Elettrotecnica corrispondente alle necessità del tessuto produttivo territoriale.

A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato nell’indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica consegue i risultati di apprendimento di seguito specificati in termini di competenze:

  1. si applica nello studio e nella progettazione di impianti e di apparecchiature elettriche ed elettroniche i procedimenti dell’elettrotecnica e dell’elettronica;
  2. utilizza la strumentazione di laboratorio e di settore e applica i metodi di misura per effettuare verifiche, controlli e collaudi;
  3. analizza tipologie e caratteristiche tecniche delle macchine elettriche e delle apparecchiature elettroniche, con riferimento ai criteri di scelta per la loro utilizzazione ed interfacciamento;
  4. gestisce progetti, in fase di ideazione e realizzazione;
  5. gestisce processi produttivi correlati a funzioni aziendali;
  6. utilizza linguaggi di programmazione su diversi livelli riferiti ad ambiti specifici di applicazione;
  7. analizza il funzionamento, progetta ed implementa sistemi di controllo automatici.

 

La specializzazione è dotata dei seguenti laboratori per lo svolgimento delle attività tecnico-pratiche:

  • laboratorio di elettrotecnica e misure elettriche
  • laboratorio di tecnologie e progettazione di sistemi elettrici
  • laboratorio di sistemi automatici elettrici ed elettronici

Ogni laboratorio possiede strumentazioni, attrezzature, pannelli didattici e software tecnici adeguati alle attività tecnico-pratiche svolte. Periodicamente si provvede all'aggiornamento dei software e all'utilizzazione di nuovi materiali con l'intento di proporre una didattica il più possibile in linea con la realtà impiantistica e industriale.

 

Con l'intento di fornire agli studenti basi solide sui principi e sui concetti classici dell’ELETTROTECNICA e sulla progettazione realizzazione e verifica di IMPIANTI ELETTRICI, l'indirizzo di studio estende la visione tecnica nell’ambito dei SISTEMI AUTOMATICI prevedendo approfondimenti e conoscenze di ELETTRONICA e di INFORMATICA.

L'attività didattica prevede l'uso di software di progettazione CAD e CAD Elettrico, la simulazione di sistemi elettrici/elettronici con LabView della National Instruments, la programmazione di PLC multimarca (Siemens, Telemecanique-Schneider, Bechkoff), la progettazione e programmazione di sistemi domotici e di building automation (Came, Konnex), la programmazione di microcontrollori e schede elettroniche multipurpose (PIC, Arduino, ESP32), l'uso di software di progettazione per impiantistica elettrica civile ed industriale BT/MT (ABB DOC, iProject-Schneider, Gewiss) e per illuminotecnica (Dialux) ed efficientamento energetico.

Motivo importante di vanto per l'indirizzo di studio è la collaborazione, ormai decennale, con importanti aziende nazionali e multinazionali del settore elettrico impiantistico e di automazione, con cui sono state intraprese anche attività nell'ambito dell'Alternanza Scuola-Lavoro (PCTO).

L'offerta formativa si estende con la partecipazione degli studenti a corsi, concorsi e gare nazionali, visite tecniche alle aziende e alle fiere di settore, seminari e convegni tecnici, stage mirati in collaborazione con le migliori realtà produttive.

A tale riguardo si menziona la partecipazione annuale al Campus CAME (storica ditta trevigiana di controllo accessi e domotica), la collaborazione con Schneider Electric di Stezzano riguardo alla partecipazione a corsi di alta formazione tecnica rivolti a docenti e studenti (corso Accademia di Efficienza Energetica e corso iQuadro "il quadro intelligente"), la partecipazione a corsi sulla metodologia produttiva LEAN, il programma di apprendistato duale scuola-lavoro svolto con e-Distribuzione di Scorzè, partecipazione alle annuali Gare Nazionali di Elettrotecnica dove si registrano i brillanti risultati da parte degli allievi che vi hanno partecipato, così come i diversi concorsi su temi di automazione, robotica e sistemi elettrici sempre con ottimi esiti. È inoltre previsto un corso di formazione per il conseguimento del Patentino della Robotica in collaborazione con Comau e Pearson.

 

INSEGNAMENTI - ore settimanali

Terza

Quarta

Quinta

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

Lingua inglese

3

3

3

Storia, Cittadinanza e Costituzione

2

2

2

Matematica

3

3

3

Complementi di matematica

1

1

-

Scienze motorie e sportive

2

2

2

IRC, attività alternative

1

1

1

Discipline di indirizzo "Elettrotecnica"

     

TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI ELETTRICI ED ELETTRONICI

6(4)

5(4)

6(5)

ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA

6(2)

6(2)

6(2)

SISTEMI AUTOMATICI

4(2)

5(3)

5(3)

Totale ore settimanali

32

32

32

Le ore tra parentesi si svolgono in compresenza con Insegnante Tecnico Pratico di laboratorio

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.